Come trattare gli altri e farseli amici sul web

Consigli su Come trattare gli altri e farseli amici

Nel 1936 Dale Carnegie, scrittore, conferenziere e creatore di famosi corsi di auto-miglioramento riguardante il lavoro aziendale e la gestione delle relazioni interpersonali pubblicava Come trattare gli altri e farseli amici, un best seller capace di vendere oltre 30 milioni di copie in tutto il mondo: oggi la realtà è molto cambiata, non viviamo più negli anni 40′ in cui si aveva una scambio interpersonale a livello lavorativo limitato al settore di appartenenza ed a poche altre persone, adesso nel giro di pochi secondi la comunicazione digitale ci consente di avere contatti con migliaia di persone nel giro di pochi istanti.

Prendendo spunto dal libro di Carnegie che viene considerato uno dei 50 libri più venduti di sempre, evidenzieremo dei metodi e trucchi su interagire correttamente con le altre persone, i Principi che Carnegie ci insegna e frasi che ho trovato motivanti. Qui di seguito evidenzierò alcuni spunti che mi sembra giusto evidenziare:

  • Solo facendo si impara.
  • La critica è inutile perchè pone le persone sulla difensiva, e le induce immediatamente a cercare una giustificazione.E’ pericolosa perchè ferisce l’orgoglio della gente, la fà sentire impotente e suscita risentimento.
  • Non giudicare per non essere giudicato.
  • “Non lamentatevi della neve sul tetto del vicino, se non l’avete ancora spalata via dal vostro uscio” Cunfucio
  • “Non parlo male di nessuno e dico di tutti tutto il bene possibile” Benjamin Franklin
  • C’è solo un modo per ottenere da qualcuno quello che vogliamo e cioè in modo che l’altra persona voglia quello che vogliamo noi, è l’unico sistema.
  • Manifestate gratitudine, sprizzate qualche scintilla di simpatia nella vostra vita quotidiana.Vi sbalordirà constatare quante fiammelle di amicizia si accenderanno intorno a voi.
  • Ci si fà più amici in due mesi mostrandoci interessati agli altri che in due anni tentando di indurre gli altri a interessarsi a noi.
  • A la gente non importa niente di voi, l’unico oggetto del loro interesse è la loro stessa persona 24 ore su 24.
  • E’ l’individuo che non si interessa agli altri quello che ha più difficoltà nella vita e che procura più danni al prossimo,e sono questi gli individui che falliscono nei loro intenti.
  • La gente che sorride tende a cavarsela meglio, a insegnare meglio a vendere meglio e a crescere figli più felici.C’è più comunicatività in un sorriso che in una minaccia.
  • Evitare discussioni.
  • 9 volte su 10 alla fine di una controversia gli avversari si ritroveranno esattamente dello stesso parere, più convinti che mai di essere dalla parte del giusto.E’ impossibile avere la meglio discutendo
  • Una forzata convinzione non farà mai cambiare opinione.
  • L’odio non si spenge con l’odio, ma con l’amore.

Queste citazioni servono per dare contezza di come sia meglio relazionarsi nei rapporti umani o per lo meno come “si consiglia”, pertanto il nostro consiglio è quello di seguire il vostro istinto e studiare ed aggiornarvi sempre con strumenti che possano favorire il vostro successo che sia esso in ambito lavorativo o nella vita personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *