Google Chrome

Definizione di Google Chrome

Chrome è un browser per la navigazione su internet lanciato da Google. Inizialmente soltanto per Windows, la versione beta di Chrome fu lanciata il 2 settembre del 2008, disponibile in 43 lingue.

icona google chrome

Nel 2009, viene aggiunta la versione per Linux e Mac OS X. La versione 5.0 (2010) è stata la prima a supportare le tre piattaforme.

A ottobre 2013 Google Chrome è utilizzato, su scala mondiale dal 54,1% degli user online. Diviene quindi il browser utilizzato e preferito da più della metà degli utenti mondiali. Supera quindi Firefox (30% di utenti), prima il piu’ utilizzato, ed Explorer (con solo il 15% circa di utenti).

Il browser, progettato in Mountain View, sembrò buono già dalla prima creazione. Hanno voluto creare, riuscendo nel risultato, un browser che fosse sicuro e veloce, nonché di facile utilizzo.

Implementa le funzionalità del browser open source Chromium, di cui ne riprende le funzioni. Tutte le parti (tranne quella realizzata da Google), sono attribuite a diverse licenze open source.

Tra gli elementi che sono presenti in altri browser e non sono ancora state implementate in Google Chrome si possono trovare:

– L’impossibilità di navigare off line attraverso le pagine che vengono salvate nella cache
– Funzioni di pulizia delle pagine assenti per una maggiore velocità

Nel 2012 è stata creata una versione mobile del browser per Android, compatibile sia con tablet che con smartphone.