SEO: Nozioni di Base

seo cos è

Cos’è la seo?

La seo (dall’inglese Search Engine Optimization, ovvero ottimizzazione per i motori di ricerca) è una branca del Web Marketing che permette ad un sito web di essere posizionato sul web, o meglio sui motori di ricerca, o meglio ancora in SERP (ovvero le Pagine dei Risultati dei Motori di Ricerca), per parole chiave specifiche inerenti il sito e che gli utenti cercano più spesso per trovare informazioni o prodotti in quel segmento di mercato.

Ma effettivamente che cos’è la seo? In un video di Search Engine Land, tradotto e pubblicato nella homepage di questo sito, viene spiegato con precisione. Riassumendo ciò che viene detto da loro quello che è importante capire è che la seo funziona in relazione ai motori di ricerca. Questi infatti hanno diversi algoritmi attraverso i quali considerano la rilevanza e pertinenza di un sito web in relazione alla query (ovvero termine di ricerca) richiesta dall’utente finale. Più il sito è autorevole (qualità e quantità di link ricevuti) e la pagina pertinente (parole chiave) alla ricerca dell’utente, più in alto verrà mostrato tra i risultati di ricerca.

Ecco che entra in gioco la seo, che permette appunto di ottimizzare un sito web fornendo tutti gli ingredienti utili ad un suo migliore posizionamento.

A che serve la seo

La seo quindi permette all’utente di trovare il sito web ottimizzato prima di un altro sito non ottimizzato, ed in questo modo aumenta il traffico al sito web e quindi, possibilmente, le conversioni.

Grazie alla seo un sito web può finire in prima pagina di Google, o meglio al primo posto. Ciò significa che se per una parola chiave ci sono 10000 ricerche mensili stimate, di queste 10 mila utenti che ricercano, oltre il 70% andrà a finire tra i primi 3 risultati mostrati dal motore di ricerca (Google ma anche Bing o Yahoo!), mentre la restante parte continuerà la ricerca con altri risultati.

Ci si rende quindi conto di come e quanto sia importante finire al primo posto dei risultati di ricerca per parole chiave specifiche, e che soltanto in questo modo si può ricevere il traffico utile ad ottenere visite e conversioni desiderate, oltre che a rendere in questo modo il proprio sito web “monetizzabile” o per permettere di raggiungere gli obiettivi di vendita stabiliti dall’azienda.

Come Fare seo

Ma fare seo non è un’attività poi così semplice. Ci sono molti fattori che influiscono al posizionamento di un sito web. Tra i più comuni vi sono sicuramente le parole chiave (che permettono principalmente di capire la rilevanza di un sito web rispetto alla query di ricerca dell’utente, e i backlinks (ovvero i link inviati dai siti web al sito web che viene analizzato; i backlinks sono come referenze che un webmaster manda dicendo “ai motori di ricerca” che quella risorse è secondo lui/lei utile e quindi in questo modo permette di calcolare la autorevolezza di un sito web in base alla qualità e quantità di link ricevuti).

Questi sono soltanto alcuni tra gli oltre 200 fattori che Google utilizza per posizionare i siti web all’interno del suo indice. Molti di questi fattori sono sconosciuti, in quanto i motori di ricerca mantengono segrete le loro ricette e i loro algoritmi, ovviamente perché altrimenti sarebbe molto semplice posizionare un sito web.

Altri fattori sono comunque noti, come ad esempio la velocità del sito, la sua struttura, errori particolari ed altri fattori sono tutti importanti per il posizionamento, e se si ottimizza il sito per far rispondere al meglio alle esigenze dei motori di ricerca, è possibile che questo si posizioni per le parole chiave desiderate, ottenendo il traffico meritato.

Ad esempio, fattori quali le parole chiave e i backlinks possono essere migliorati seguendo una guida su come ottimizzare le parole chiave on-page e una su strategie di link building per creare backlinks al proprio sito.

Ovviamente sono soltanto nozioni di base, in quanto ottimizzare un sito web richiede tempo, pratica ed esperienza. Ma una buona base è sempre indice di un buon inizio.

Il seo Specialist

Una persona che si dedica alla seo come professione è considerato un seo Specialist. Il seo Specialist è appunto un seo, che si occupa di ottimizzare i siti web rendendoli il più pertinenti possibile alle query degli utenti, e migliorarli in modo da renderli più appetibili agli occhi dei motori di ricerca.

Cos’è e cosa fa il seo Specialist è ben definito qui, è comunque importante sapere che un seo non deve occuparsi di creare contenuti includendo parole chiave specifiche (a quello ci pensa infatti il copywriter). Quello che il seo deve fare è controllare che i contenuti abbiano le parole chiave e termini che servono per il posizionamento. Prima di questo è quindi importante fare una ricerca delle parole chiave che possono portare il maggiore traffico, quelle che sono più o meno competitive, e quelle che sono semanticamente correlate e quindi pertinenti alla query principale (ad esempio, con seo Specialist potrebbe essere strettamente correlato il termine “specialista web marketing“). Inoltre è importante che il seo Specialist controlli che la struttura del sito sia ben ottimizzata, e che le parti più importanti del sito siano raggiunte con un massimo di due click. Inoltre è importante controllare i link in entrata (backlinks) e i link interni, ed infine dare un’occhiata anche ai social network, in particolare Google Plus, per verificare che ci siano un po’ di link anche da lì.

Agenzie seo & Consulenti seo

Oltre al seo Specialist, che è principalmente ricercato in azienda, esiste anche il Consulente seo oppure l’Agenzia seo. Entrambi si occupano di seo (nell’ambito del Web Marketing) e permettono di incrementare il ROI di un’azienda o del proprio cliente attraverso azioni seo mirate. Il Consulente seo può anche tranquillamente occuparsi di pubblicità PPC (quindi anch’essa attività di Web Marketing) purché sappia farlo. E’ importante verificare che gli obiettivi stabiliti all’inizio siano chiari e raggiungibili, e che una volta avviate le campagne queste vengano monitorate costantemente al fine di portare un ROI positivo alla fine della campagna.

Le agenzie seo e i consulenti hanno quindi gli stessi compiti del seo Specialist, e a volte i tre nomi possono essere confusi l’uno con l’altro.

Aziende e seo

Un seo, sia esso agenzia o consulente, oppure uno specialista, lavora per aumentare il ROI di un sito web grazie al posizionamento del sito nei risultati organici (non a pagamento) quindi grazie a traffico organico portato dalle ricerche degli utenti.

Per questo motivo il seo lavora spesso in aziende (PMI così come grandi aziende) che vogliono migliorare la propria attività online grazie ad attività di web marketing.

Per un’azienda è importante avere un seo che affianchi il lavoro di ogni giorno, soprattutto se l’azienda ha la sua attività principale online. In tal caso è importante che il seo lavori fianco a fianco con l’azienda al fine di portare vantaggi in termini di posizionamento e quindi di più utenti sul sito.

Oggi diventa sempre più importante essere ai primi posti di Google Ricerca e degli altri motori di ricerca. E’ per questo che il webmaster e seo è un tassello importante per lo sviluppo delle attività aziendali.

Share

Un commento a “SEO: Nozioni di Base

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *