Quali sono i social network più utilizzati?

Il mondo sta crescendo e il numero di utenti sui social network anche. In questo articolo capirai al meglio quali sono i social network più utilizzati dagli utenti web.

Cosa si intende con il termine social network?

Quando si parla di social network ci si riferisce a una rete sociale messa a disposizione su internet da siti web e piattaforme di diverso tipo e serve a mettere in collegamento persone sia dal punto di vista virtuale che umano.

Il grande vantaggio di questa tecnologia è poter collegarsi, parlare e condividere qualsiasi cosa anche con chi si trova dall’altra parte del mondo in modo semplice e veloce.
Immagina di avere amici, parenti, o affetti lontani, oppure semplicemente il voler conoscere persone di altre nazioni o città; tutto ciò è possibile utilizzando i social network e condividere le proprie vite ed esperienze.

Come avviene nella realtà quotidiana, anche attraverso la rete creata dai social, è possibile fare nuove conoscenze che siano casuali o legate all’ambiente lavorativo, ad amicizie in comune o parenti.

Questo tipo di servizio è utilizzabile in maniera gratuita attraverso le piattaforme più conosciute e diffuse, semplicemente avendo a disposizione una connessione internet e un dispositivo come pc, tablet o cellulare.

Come funziona un social network?

I servizi messi a disposizione tramite social network permettono di restare in contatto scambiandosi messaggi, foto, video, brani musicali, lasciare commenti, informazioni e partecipare a eventi.

Tutto questo avviene tramite una prima iscrizione sul canale social, che richiede solitamente pochissimi passaggi e avviene in modo guidato, per cui basterà inserire i dati richiesti per potersi registrare e avere un profilo personale totalmente modificabile.
I principali dati che verranno chiesti per procedere sono il proprio nome, cognome, un indirizzo email valido e una password per accedere.

L’iscrizione al social network permette di realizzare una lista di contatti e amicizie attraverso cui sarà più semplice comunicare e vedere tutte le novità e le attività dei relativi profili.

Lo scopo dei social network è principalmente quello della conoscenza, creare nuovi legami e restare in contatto con amici, ma non solo.
Grazie allo sviluppo che negli ultimi anni ha visto diffondersi sempre di più questo tipo di portali web, non solo in ambito privato, anche l’aspetto lavorativo ha tratto grandi vantaggi creando veri e propri contatti lavorativi e opportunità.

È possibile, infatti, creare profili privati personali con i propri interessi, hobby e condividerli con gli altri, ma anche realizzare account aziendali che mostrano il lavoro e l’operato di un’attività, attraverso il quale è possibile seguire promozioni, novità e iniziative.
Oggi i social network non sono unicamente simbolo di svago e leggerezza ma anche di possibilità legate al mondo del lavoro e della promozione.

A cosa servono i social network?

SEO, A cosa servono i social network

Come abbiamo potuto vedere, i social network servono per creare contatti tra diverse persone, poter condividere interessi comuni, momenti di svago e non solo.
Nella società attuale non sempre ci si sente apprezzati e spesso questi mezzi diventano un modo per creare inclusione, farsi conoscere dagli altri e creare nuove amicizie.

Attraverso foto, pensieri personali scritti all’interno della bacheca personale, condivisione video, rendiamo gli altri partecipi alle nostre vite e condividendo momenti importanti che spesso diventano un modo per recuperare vecchi rapporti persi col passare del tempo.

Tra i più noti social network troviamo i seguenti:

Facebook

SEO, - Facebook

Uno dei primi portali più diffusi, a cui sono iscritte davvero tantissime persone e aziende. Semplicemente digitando il nome di una persona o attività, se questa è iscritta, potremo vedere le sue informazioni, di cosa si occupa attualmente e inviare messaggi privati.
Permette la condivisione di post contenenti testo, foto, video, ricondividere link e post di altri utenti, oltre che unirsi e iscriversi ad altri gruppi all’interno della stessa piattaforma, in cui si parla e ci si confronta su interessi comuni scambiando informazioni.

Molto interessante anche dal punto di vista del marketing aziendale con strumenti di promozione e creazione di campagne pubblicitarie, oltre alla possibilità di monitorare l’andamento della propria attività e gestirla al meglio.

Instagram

SEO, - Instagram

Uno dei social network molto cresciuti negli ultimi anni, in continua evoluzione, attraverso cui è possibile creare il proprio profilo, condividere foto, video e testi.
Molto utilizzati sono i reel e le storie, attraverso cui molti utenti raccontano la propria vita per attrarre gli altri e appassionarli fino a creare la propria cerchia di follower che seguono assiduamente tutti gli sviluppi, i consigli e le novità dei così detti influencer.

Un social network che permette anche di realizzare piani di advertising per creare campagne pubblicitarie per aziende e promuovere servizi e prodotti.

TikTok

SEO, - TikTok

Un nuovo social network che ha spopolato negli ultimi tempi, soprattutto tra i più giovani, è TikTok.
Basato sulla realizzazione di brevi video dal contenuto con lo scopo dell’intrattenimento.
Molto spesso questi video diventano virali e vengono molto condivisi con milioni di visualizzazioni.

Un tipo di portale sicuramente diverso dai precedenti e più ”leggero”, pensato principalmente per intrattenere.

YouTube

SEO, - YouTube

Diverso dalle tipologie precedenti per la presenza di soli video attraverso cui è possibile mostrare, trattare e condividere qualsiasi argomento, da quelli più leggeri fino a tutorial, viaggi, informazione, stili di vita e veri e propri corsi.

Una piattaforma dalle infinite risorse: stai cercando come fare o realizzare qualcosa? Su YouTobe certamente c’è un video che lo mostra.

Molti utenti hanno fatto del proprio canale YouTube un vero e proprio lavoro ottenendo nel tempo dei ricavi notevoli, anche grazie al mondo delle affiliazioni.

Twitter

SEO, - Twitter

Poco utilizzato in Italia rispetto agli altri social, molto simile a Facebook per alcuni aspetti, Twitter permette di creare profili personali e aziendali condividendo post con testi, immagini, GIF e video, per restare connessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.