Cos’è il Social Engagement

La nuova frontiera del digitale è l’interazione sociale.

Il mondo del marketing è in continuo rinnovamento, e mai nell’era della comunicazione e della tecnologia di massa le strade del commercio cambiano e si evolvono rapidamente. Laddove un tempo esisteva il passaparola per la promozione di servizi e prodotti, adesso esistono blog, forum e network che portano la diffusione delle idee a un livello completamente nuovo di interazione con il cliente finale. Per questo nella realtà attuale del marketing entra in gioco il concetto di Social Engagement, un principio basilare quanto rivoluzionario per le aziende del nuovo millennio.

Letteralmente ‘impegno sociale’, il Social Engagement descrive la partecipazione di un individuo all’interno di una comunità ed assume un valore fondamentale quando questo gruppo è la community virtuale degli internauti a cui aziende e brand si rivolgono per la diffusione dei loro prodotti. Vediamo cosa si intende per Social Engagement e qual’è il suo ruolo nel marketing online.

Definizione di Social Engagement nell’era del web

In parole povere, il Social Engagement è la nuova tecnica per conoscere i propri clienti sul web e farseli amici, così da creare un rapporto personale che li fidelizzi e aumentare il tasso di conversione delle vendite effettuate. Come ogni altro rapporto sociale, reale o virtuale, si basa sull’ascolto, la comprensione, la partecipazione e lo scambio con l’altro.

In generale, per Social Engagement si intende l’interazione di un soggetto con gli altri membri di una società o comunità. Questo concetto è stato acquisito dal web marketing in riferimento ai social network che negli ultimi anni hanno ridefinito il mercato, e si è trasformato nella partecipazione di aziende e produttori con i propri clienti all’interno della community Internet di cui tutti fanno parte come pari. Questa partecipazione si declina in molte forme, dalla pubblicazione di post e notizie, alla condivisione di foto e video, dalla diffusione di tag tematici, all’organizzazione di promozioni, sondaggi ed eventi online.

L’obiettivo è sempre lo stesso: catturare l’interesse dei curiosi e dei possibili clienti, stimolare il loro coinvolgimento con domande, ascoltare le loro risposte e necessità così da orientare l’attività aziendale verso le richieste del pubblico (la Social Analysis), individuare i loro desideri e stuzzicare le loro fantasie al punto di portarli all’acquisto di prodotti o sottoscrizione di servizi. L’interazione sociale continua poi fra professionisti ed esperti del marketing, che condividono fra loro i dati raccolti sulle esperienze sperimentate e stilano strategie economiche comuni.

L’oggetto del Social Engagement è il pubblico di potenziali clienti, da trasformare attraverso il coinvolgimento sulle principali piattaforme Internet prima in follower, fan e lettori, poi in ultimo luogo in clienti fidelizzati.

Funzione e importanza del Social Engagement

Il Social Engagement è la risposta agli attuali trend del marketing, che vedono sempre più al centro la figura del cliente, trasformato da fruitore passivo in un ‘consum-attore’ attivo. Sfruttando le ultime tecnologie di comunicazione, permette ai business di avere una marcia in più perché offre l’occasione di dialogare con i destinatari del proprio lavoro, costruendo una relazione. Ascoltando le loro opinioni e commenti, le aziende possono modificare la produzione e la promozione in risposta alle richieste del mercato, ma allo stesso tempo hanno la possibilità di intuire e anticipare i desideri del pubblico così da influenzarli verso le merci e i servizi che offrono.

Il Social Engagement innesca un circolo virtuoso di socializzazione e influenza che porta i consumatori fidelizzati a condividere link spontaneamente (non più link building, ma link earning) e contatti dell’azienda in oggetto, in modo da influenzare a loro volta le scelte d’acquisto di amici, parenti e altre persone del pubblico target che condividono i loro interessi.

Influenzare senza costringere è l’aspetto basilare del Social Engagement: a differenze di campagne pubblicitarie tradizionali, che impongono al pubblico un prodotto dall’alto, il Social Engagement stimola la curiosità attiva del cliente e lo porta a orientarsi verso un prodotto in modo spontaneo e naturale, senza forzature. Le condivisioni, i link, le opinioni e i commenti naturali, con la visibilità su motori di ricerca e portali di settore che ne deriva, sono la carta più efficace che si possa giocare sul web, per non far mai smettere di parlare di sé anche indirettamente quando non si sta facendo pubblicità diretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *